lunedì 17 gennaio 2011

Pista ciclo-pedonale del Lago di Varese





































Veduta del lago di Varese dal piazzale antistante l'ingresso alla Cittadella delle Scienze






Pista   ciclo / pedonale del  Lago di Varese























Il percorso  in effetti  è  particolarmente  invitante, pressochè esente da pericoli,  in  prevalenza su asfalto e brevi tratti  su cemento  e   tratti di sterrato dove bisogna  porre attenzione  e limitare la velocità,  per evitare di sbucciarsi  le ginocchia  od altro.










Lo stesso  è generalmente pianeggiante tranne alcuni piccoli strappetti di poco conto.















Il panorama è molto suggestivo per tutto il periplo del lago,  sopra tutto nei tratti dove è visibile la catena alpina ed in particolare il massiccio del Monte Rosa, perennemente innevato;  non dimenticatevi di portare con  voi  la macchina fotografica







località Schiranna, all'orizzonte il Monte Rosa









Io personalmente, preferisco effettuare il  percorso  in senso orario, partendo a metà mattinata da località Buguggiate, dal  piazzale del Centro Commerciale, nei pressi  della superstrada per Milano 






una Chiesetta nel bosco :  La Madonnina del Lago








localitaà  Bodio, di fronte il Sacro Monte di Varese ed il Campo dei Fiori alla sua  sinistra







Facendo l'intero percorso, è facile imbattersi in  qualche cavallerizzo, per cui bisogna stare  attenti per non  spaventare l'animale






sulla destra il raccordo per raggiungere  il Lago di Comabbio







Questa zona, fino a Cassinetta di Biandronno è leggermente ombreggiata,  per poi aprirsi a tutto sole  verso Gavirate, dove è possibile una breve sosta  per un veloce spuntino, oppure qualche kilometro più avanti in località Schiranna.












Imbarcadero  per l'isolino Virginia, uno dei luoghi più famosi della preistoria Europea, in quanto trovasi uno dei più importanti insediamenti  palafitticoli  di quell'era.















passerella  in legno in Località   Gavirate







Soc. Canottieri di  Gavirate























panoramica del lido di Gavirate
















passeggiata  al lido della Schiranna











area pic - nic al lido della  Schiranna 







Questo percorso è possibile effettuarlo tutto l'anno, neve permettendo, comunque il periodo migliore è la primavera e sopra tutto  l'autunno coi suoi  splendidi colori.

Un consiglio spassionato, sarebbe buona cosa  evitare le giornate festive, in quanto la pista è particolarmente congestionata sia dai ciclisti che  dai pedoni.











riflessi










 Volo a vela  nei pressi della ciclabile in licalità Schiranna


















nel bosco












sottopassaggio ciclo - pedonale

































A questo punto, buona passeggiata !









f    i    n    e

















4 commenti:

  1. sembra un percorso stupendo!

    RispondiElimina
  2. ciao Sandra,
    scusa il ritardo, effettivamente nelle belle giornate di primavera, il percorso è una favola.
    ciao giuseppe

    RispondiElimina
  3. ciao iljap, ( cosa significa ? )
    no, non sembra, lo è effettivamente, provare per credere !
    ciao giuseppe

    RispondiElimina

UNA TRACCIA DELLA TUA VISITA SARA' MOLTO GRADITA
********************************************************************************
SE NON SEI UN BLOGGER, SCRIVI IL TUO COMMENTO COMPRENSIVO ANCHE DEL TUO NOME E PER FINIRE CLIKKA SU : ANONIMO !
CIAO, TI RINGRAZIO GIUSEPPE !